Infinity - 04 - cosa serve per giocare

By Marco Tescari

 

 

 

 

 

 

Per poter giocare ad Infinity sono necessari, oltre alle miniature e un altro giocatore, alcuni altri elementi.

Innanzitutto il manuale, che è scaricabile gratuitamente[1]. Esiste la versione italiana delle regole contenute nel manuale base, mentre le versioni delle regole contenute in Human Sphere e Campaign Paradiso non sono state ancora tradotte in italiano, ma le trovate disponibili in varie lingue tra cui l'inglese. Per consultare velocemente le regole è consigliato l'utilizzo del sito Infinity Wiki[2], ne esiste la versione completa in inglese, e contiene tutte le regole, indicizzate e corredate di eventuali casi particolari. Un altro strumento molto utile è l'Infinity Army[3], un programma online che permette la creazione di liste. Infinity Army contiene tutti i profili esistenti in Infinity, è inoltre collegato con Infinity Wiki, permettendo la consultazione delle regole riguardanti un'arma, equipaggiamento o abilità con un facile e rapido accesso. Alternativo ad Infinity Army, è Aleph Toolbox[4] di cui esiste la versione anche per smartphone.

 

Per poter giocare, sono necessari dei dadi a 20 facce (d20). Cinque dadi di questo tipo sono sufficienti per quasi tutte le evenienze.

E' necessario, anche, un metro a nastro che riesca a misurare almeno fino a 2 metri. Se possibile, utilizzate un metro che misuri in centimetri e in pollici. Vi potrà capitare di giocare utilizzando i pollici poiché le versioni del manuale più diffuse sono in inglese e riportano questa unità di misura.

Inoltre sono necessari le sagome (o template) delle armi: una sagoma a goccia grande, una sagoma a goccia piccola e una o più sagome circolari. E' possibile acquistare le sagome già pronte oppure, si può scaricare un file pdf dal sito www.infinitythegame.com con il quale è possibile stampare le sagome, che possono poi essere ritagliate. Stampabili, assieme alle sagome, si trovano i segnalini, utili per segnalare sul campo vari elementi tra cui le ferite, le mine, le miniature occultate, la posizione prona di una miniatura, ecc. Anche i segnalini si possono acquistare già fatti.

Un oggetto utile, ma non indispensabile per giocare, è il puntatore laser, comodo per verificare la presenza di Linee di Tiro.

 

Infine, l'ultimo oggetto necessario a poter giocare è il campo. Il campo regolamentare misura 120 x 120 cm. In Infinity, la presenza degli elementi scenici sul campo è fondamentale, tanto che lo stesso manuale delle regole consiglia di non lasciare più di 25 cm tra un elemento scenico e l'altro. Considerando che un fucile standard riesce a sparare (con tutti i malus) fino a 120 cm di distanza, cioè l'intera lunghezza del tavolo, è importante  avere un campo pieno di elementi scenici, che possano bloccare le Linee di Tiro, permettendo alle miniature di muoversi in copertura. Gli elementi scenici dovranno essere disposti in maniera "omogenea" ed "equilibrata" nel campo, in modo che non ci sia una prevalenza di zone scoperte o una prevalenza di zone con elementi scenici di grandi dimensioni.

Raccolti tutti questi elementi, per poter giocare manca solamente di fare la scelta delle miniature che compongono la squadra (lista) che affronterà lo scontro. Nella prossima nota saranno spiegati i principi legati alla composizione della lista.

 

[1] dal sito www.infinitythegame.com (sezione "download") oppure dal sito www.playinfinity.it ("area download")

[2] http://infinitythegame.wikispot.org/Home

[3] accessibile dal sito: www.infinitythegame.com

[4] http://anyplace.it/ia/